INTRODUZIONE AL BLOG

Il laboratorio blog nasce per divulgare una maggiore consapevolezza sull'uso degli ingredienti cosmetici di ogni tipo, da quelli naturali a quelli sintetici. E' una sorta di libro dove accedere per introdurre la cosmesi fai da te e diffondere una maggiore conoscenza teorico/pratica con l'aiuto di informazioni semplici e chiare. In questo blog propongo anche formulazioni di vari livelli a cui accedere attraverso un ricettario, ciò non significa che sia tutto semplice e che tutto si possa creare con uno schiocco di dita, occorre acquisire una certa esperienza studiando con costanza e determinazione. Per conoscere questa materia ci vogliono anni e non si finisce mai di imparare, è un mondo complesso ma anche alchemico e poetico, la poesia è un contorno che arricchisce la fantasia e la creatività, ma non ha niente a che vedere con la "prudenza", senza pregiudizi e senza limiti e, solo abbandonando i paraocchi, si può realmente capire quale strada prendere ed individuare i valori oggettivi e soggettivi per raggiungere uno scopo, una volta chiaro questo concetto siamo in grado di determinare i pro e i contro. Dentro ogni formulazione c'è anche tanta chimica, la chimica ci fa riconoscere ogni elemento, ogni proprietà, ogni composizione e prima di tutto una reazione sia naturale che artificiale, e con questo dobbiamo fare necessariamente i conti. La teoria/pratica cosmetica non è di per se un concetto semplice ma ci si può appassionare anche per "gioco", mi dispiace disilludere chi legge, ma proprio in quanto "chimica", qualsiasi ingrediente cosmetico viene a contatto con la pelle, può comportare danni irreparabili se non si hanno le informazioni necessarie sulle incompatibilità, questo vale per una sostanza biologica, ecobio, naturale o sintetica. Il più apparente semplice "fai da te", non è privo di imprevisti e, se non si è pronti ad affrontare qualche piccolo sacrificio, leggere, informarsi, imparare a conoscere la propria pelle (perchè non tutto è adatto a chiunque), meglio acquistare un cosmetico che produrselo in casa.
Personalmente ho una particolare passione per le erbe officinali, estratti vegetali, unguenti e tutto ciò che riguarda l'erboristica, trovo che sia una materia che racchiude sia l'alchimia che la poesia per le proprietà cosmetiche, terapeutiche, per i profumi, per i colori... perchè credo sia il giusto matrimonio tra la bellezza e la natura! Detto questo, chiunque volesse informazioni su un ingrediente cosmetico, su una formulazione, sia teorica che pratica, sono disponibile a chiarimenti, nel blog si può accedere ad articoli sulla teoria con facilità attraverso vari punti di riferimento, da link al menù.


Buona lettura a tutti

laboratorio




cerca

Crema-pomata Arnica e Arpagofito

Attività antinfiammatoria, antidolorifica. Reumatismi, dolori cervicali, artriti.
Rigidità articolari


 Crema-pomata
Arnica e Arpagofito 


Crema-Gel "goccia d'oriente"

Ho riprovato il pemulen T1 come emulsionante con l'aggiunta di carbomer, credo si possa ancora diminuire l'uno o l'altro ma anche così è bellissima. Crema per l'estate come dopo sole o per le serate estive. Appena spalmata sulla pelle crea un film trasparente, fresco e leggero come un velo, la pelle resta vellutata, nutrita e idratata
Emulsionata a freddo con sola spatola

Crema-Gel
"goccia d'oriente"


Deo Men - Acqua di "M"

Deodorante che funziona!! Con l'oe di menta è ancora più fresco e questa fragranza è adattissima per un uomo. Personalizzato per il mio amico Massimo, testato e approvato  


Deo Men 
Acqua di "M"

Anticellulite all'Ippocastano 2 - trifasica

Ho riprodotto QUESTA AO con pochissime sostituzioni. Mi era piaciuta molto ma volevo rifarla meno pomatosa e più adatta al massaggio, in realtà l'intenzione era una trifasica per renderla anche più idratante. Entrambi sono venute bellissime.

Anticellulite all'Ippocastano 
antiedemigena, vasocostrittrice


Functional Complex Hydro Serum MdC

Idratante, idratante, idratante... bellissimo! Si stende una meraviglia e come raggiunge la pelle sembra una goccia d'acqua fresca!


Functional Complex 
Hydro Serum MdC


Sorbet Creme "cucumber water"

Era tanto tempo che volevo fare una crema-sorbetto e non ci riuscivo perchè hanno una texture particolare, ho sempre pensato che la carboemulsione poteva avvicinarsi di più e dare la giusta consistenza. Sembra semplice ma è una questione di ingredienti che vanno studiati per mantenere quella densità e quella "superficie" non è facile da descrivere. Poi ho capito che sono creme molto semplici che devono essere particolarmente idratanti e dall'aspetto traslucido e molto ferme. 

CARBOEMULSIONE

  Sorbet Creme
 "cucumber water"