Gel igienizzante mani


Tutti gli articoli di questo blog, specialmente riguardo le formule cosmetiche, vanno sempre valutati con attenzione. Alcune definizioni, affermazioni e considerazioni, vanno sempre prese con le pinze. Le ricerche sulle sostanze cosmetiche possono prendere risvolti diversi. Per cui, informatevi e chiedete sempre quando leggete qualcosa che non vi convince


Ciao e grazie

martedì 5 aprile 2016

Gel igienizzante mani

Gel mani igienizzante

acqua a 100
aloe gel 10
glicerina 1
xilitolo 2
Isopropyl Alcohol 40
etilico 25
carbomer 0,8
tocoferile acetato 0,5
Isopropyl Myristate 1,5
oe lavanda
oe limone
oe tea tree
pH 5,5/6
Il gel non è trasparente (si dovrebbe usare un altro tipo di Carbomer) ma non è importante l'importante che funzioni. Gia provato, sulla pelle al contrario di quanto immaginassi non lascia nemmeno la cute secca. Bastano poche gocce, si spalma e si asciuga subito, ho aggiunto anche alcool buongusto per mitigare un pò l'isopropilico ma è quello che regge di più il gel è anche quello che inizialmente lascia l'odore più forte ma solo all'inizio poi evapora immediatamente e resta la profumazione degli oe
Naturalmente va usato solo quando serve e meglio non spessissimo, ma siamo qui anche per fare delle prove e sperimentare i nostri ingredienti, come reagiscono e come si comportano, in realtà quello che bisogna fare è gelificare l'alcol





2 commenti:

  1. ciao, molto interessante.. potrei sapere come ti sei procurata l'alcol isopropilico? vorrei provarci anche io e col buongusto regge poco il gel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max, lo presi molto tempo fa da Dragonspice ma ho visto che lo vendono anche su amazon, puro al 99%

      Elimina

Non inserire nei commenti link altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.