cerca

Ghassoul

Ghassoul


Il Rhassoul (o Ghassoul), deriva dall'arabo “Rassala”, che significa “lavare”. E' conosciuto come il "Re delle Argille", è un'argilla saponifera estratta sulle montagne dell’Atlante marocchino.

Viene estratto da alcuni giacimenti della valle di Moulouya; dopo l’estrazione, questa argilla viene trattata e lavata con acqua per eliminarne le impurità, poi adagiata su grandi superfici piane e seccata al sole.



La polvere di rhassoul è particolarmente ricca di minerali...calcio, magnesio, potassio e silice. Funziona per assorbimento profondo, deterge, leviga, rimuove le cellule morte, riduce la secchezza della pelle e migliora la sua elasticità, come antinfiammatorio ha un'azione calmante anche per le pelli irritate, come antisettico ha proprietà disintossicanti, aiuta a guarire i problemi della pelle (ferite, abrasioni, psoriasi, acne, eczema e rosacea), come purificante per la pelle grassa e impura, brufoli sottopelle, punti neri, pori dilatati, ecc, è adatta anche alle pelli sensibili e reattive, deterge senza aggredire e irritare. Con il Ghassoul si possono fare shampoo, maschere e impacchi per il viso e per il corpo anche molto semplici e veloci.
Il problema è sempre la presenza di metalli quindi o si usano chelanti o sequestranti, antiossidanti e conservanti adeguati, oppure dura poco o si rischiano reazioni chimiche che portano in fretta un'ossidazione


Ricette con Ghassoulqui e qui


Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire nei commenti link altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.